Caricamento...

Elettroporazione

Sistema per la veicolazione transdermica non invasiva di principi attivi allopatici, o omeopatici o omotossicologici o PRP. Con l’applicazione su una superficie biologica di un particolare impulso elettrico si induce un aumento transitorio della permeabilità dei tessuti. Si favorisce così l’assorbimento transcutaneo di principi attivi a rilascio controllato e a profondità predefinita. Si ottiene una più alta concentrazione solo sui distretti target, con minore assorbimento sistemico e conseguente diminuzione di “tossicità”. Di fatto è una siringa “virtuale” che è in grado di inoculare il principio attivo specificatamente dove è necessario.

Viene utilizzato per: Prolasso uro-genitale, incontinenza urinaria da sforzo e da urgenza, cicatrici post-episiotomiche, vulvodinia, dispareunia, ipertono pavimento pelvico/vaginismo, dolore pelvico, atrofie/distrofie genitali, lichen, deficit della libido, incontinenza fecale.

Ritorno all'elenco